1° Meeting Nazionale AICPEO

Centro Congressi Villa Contarini di Piazzola sul Brenta

Il 15 aprile 2016 si svolgerà a Padova il Primo Meeting Nazionale dell’Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica dell’Obesità, programmato per fare il punto su problematiche normative e tecniche, che riguardano questo specifico settore della Chirurgia Plastica. Come è noto a tutti, negli ultimi 5 anni, la richiesta di Chirurgia Plastica Estetica Morfofunzionale, dopo importante dimagrimento o in corso di terapia bariatrica, è esplosa. L’affermarsi di tecniche di Chirurgia Bariatrica, oggi precise e sicure, ha comportato per i pazienti grandi obesi, il cui numero è in aumento costante, l’opportunità di affrontare in sicurezza le terapie proposte. Dopo la stabilizzazione del calo ponderale, la maggior parte di questi pazienti si rivolge al chirurgo plastico, con la richiesta di un programma morfologico riabilitativo, che passa attraverso diversi interventi difficilmente combinabili (Mastoplastiche, Lifting cosce, Brachioplastica, Addominoplastica, Torsoplastica, Lifting del volto, Gluteoplastica, Megalipoplastica Ultrasonica, Lipoaspirazioni). Questo primo incontro tra esperti del settore, si prefigge di fare il punto su:
1) uniformità delle norme di accesso di tali interventi al Sistema Sanitario Nazionale (Livelli Essenziali di Assistenza);
2) colloquio costruttivo con l’Associazionismo spontaneo, fenomeno in crescita con l’obiettivo di fornire supporto al paziente che affronta tale percorso;
3) discussione sulle principali innovazioni in termini di terapia dell’obesità e tecniche chirurgiche di rimaneggiamento morfofunzionale dei diversi distretti corporei coinvolti. Il Meeting si svolgerà al Centro Congressi di Villa Contarini di Piazzola sul Brenta, prestigiosa sede della Fondazione Ghirardi e della Regione Veneto, considerata la Versailles delle Ville Venete, ad un quarto d’ora dal centro di Padova. Il Meeting è aperto, non prevedendo quota d’iscrizione, a esperti medici, di diverse specialità, che si dedicano all’obesità, alle Associazioni dei pazienti obesi, a referenti regionali della Sanità, per una costruttiva discussione, che metta solide basi allo sviluppo futuro del settore, nell’interesse primario della tutela del paziente. Vi aspettiamo numerosi.

Prof. Franco Bassetto
U.O. Chirurgia Plastica Dipartimento di Neuroscienze, Azienda Ospedaliera-Università di Padova