Percorso Psicologico

La chirurgia bariatrica conduce ad una notevole e concreta riduzione di peso che permette di prevenire lo sviluppo di nuove patologie associate al sovrappeso e all’obesità.
Tuttavia da sola non garantisce un’automatica e sicura guarigione rischiando di vanificare i benefici dell’intervento con recupero del peso ed altre complicazioni post-operatorie, che possono portare ad ulteriori interventi.
I rischi, oltre ad essere di natura medica, si riflettono soprattutto a livello cognitivo, emotivo e comportamentale, portando in alcuni casi anche allo sviluppo di vissuti depressivi post- intervento. ( Fonte: Depression after Bariatric Surgery: Triggers, Identification, Treatment, and Prevention. by Cynthia L. Alexander, PsyD. 2008)
La qualità della vita post intervento a volte è molto diversa da quella immaginata (o sperata?) e le sfide da intraprendere possono rivelarsi anche molto impegnative e difficili da gestire da soli. Ecco perché uno spazio di condivisione e di confronto in gruppo può essere una grande risorsa per la riuscita dell’intervento. Insieme è più facile!
La drastica diminuzione di peso, infatti, produce degli effetti significativi non solo a livello fisico ma si ripercuote su ogni ambito di vita:
–  Area medico – fisica :   cambiamenti ormonali e metabolici, complicazioni post-intervento.
–  Area personale :   regolazione delle emozioni, cambiamento immagine corporea, autostima, sessualità. 
–  Area relazionale :   Rapporti con il partner e i famigliari
–  Area sociale :   rapporti con colleghi e amici, stile di vita e abitudini alimenta

Il corpo dopo un intervento di chirurgia bariatrica subisce un drastico cambiamento ma non sempre il rapporto con il cibo va di pari passo…
Può capitare che i bisogni emotivi e psicologici che prima venivano compensati attraverso il cibo ora rimangano insoddisfatti creando un senso di disagio e gravi complicanze anche dal punto di vista medico a breve e lungo termine. Sono stati pensati a tal fine dei gruppi di sostegno psicologico, che aiutino i pazienti in questo cammino.
Obiettivi:
 Sostegno e supporto psicologico di gruppo;
 Motivazione al cambiamento per un stile di vita salutare;
 Psico-educazione alimentare e tecniche di gestione del peso;
 Condivisione di vissuti ed esperienze legate al cambiamento di vita;
 Approfondire aspetti relazionali, emotivi e cognitivi che si sviluppano nel post-intervento;
Ad ogni partecipante viene richiesto un impegno almeno trimestrale al fine di poter garantire un clima di intimità e condivisione per tutti i partecipanti al gruppo.
La continuità degli incontri, inoltre, è fortemente consigliata per tutto l’anno al fine di poter consolidare e mantenere un sano equilibrio psico-fisico ed evitare i rischi di complicanze post-operatorie.
Nei casi in cui il paziente senta il bisogno di uno spazio persanale di sostegno viene consigliato un percorso individuale per aiutarlo a gestire i vissuti e le problematiche che possono emergere in alcuni momenti della vita.